Tribunale di Modena – Concordato preventivo in bianco

modena

Tribunale di Modena – Concordato preventivo in bianco
Nuova finanza e proseguimento dei contratti di finanziamento in essere

Il Tribunale di Modena, pronunciandosi in merito alla richiesta di autorizzazione alla prosecuzione dei contratti di finanziamento in essere ha affermato che la prosecuzione di rapporti contrattuali pienamente efficaci tra le parti non richiede alcun atto autorizzativo e tale principio deve essere applicato anche ai contratti in cui parte è un istituto di credito.
Rigettando pertanto l’istanza per non luogo a provvedere, il Tribunale di Modena ha anche tenuto a precisare che la mancata esecuzione delle obbligazioni precedentemente contratte e vincolanti tra le parti (finanziamenti in essere al momento del deposito della domanda di concordato in bianco, n.d.a.) costituisce inadempimento del contraente, rilevante ai fini dell’accertamento di illeciti contrattuali, nonché a fini risarcitori (cfr. Tribunale di Modena, 29 ottobre 2012, testo integrale).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...